Contorno di patate, spinaci e fontina (fritto o al forno)


Contorno di patate, spinaci e fontina (fritto o al forno)

Ingredienti: (per l’impasto base)

-1kg di patate
-400gr di spinaci (peso del prodotto surgelato, di solito una busta di medie dimensioni)
-fontina (quantità a piacimento. Si possono usare anche rimasugli. Più è presente più il contorno risulta filante e saporito. In questo caso usati circa 100gr e si può scegliere se grattugiare o lasciare il formaggio a cubetti)
-sale fino
-pepe nero (se piace)
-2 uova
-uno spicchio d’aglio in camicia
-olio extravergine d’oliva

Ingredienti rimanenti se si vuol friggere

-uova e pangrattato necessari per fare una doppia panatura. Per quanto riguarda le uova ne serviranno almeno 4.
-olio per fritti

Ingredienti rimanenti per la cottura al forno

-un uovo (per spennellare)
-pangrattato (per la copertura)
-qualche ciuffetto di burro

Strumentazione:

-pentola per cuocere le patate o vaporiera
-padella per cuocere gli spinaci
-terrina per fare l’impasto abbastanza grande per patate, spinaci e formaggio
-grattugia o coltello a lama liscia
-passapatate
-friggitrice o pentola per friggere (solo per frittura)
-carta fritti (solo per frittura)
-ramina (solo per frittura e solo se si frigge in pentola)
-pennello per alimenti (solo per cottura al forno)
-pirofila o contenitore che vada in forno

Procedimento

1-Lessare o cuocere le patate al vapore con la buccia.
2-Nel frattempo che le patate cuociono occuparsi degli spinaci. Farli cuocere in padella con un filo d’olio extravergine d’oliva, un pizzico di sale, pepe nero (se piace) e lo spicchio d’aglio in camicia (che deve essere rimosso alla fine). E’ importante che gli spinaci perdano gran parte della propria acqua.
3-Togliere la buccia e schiacciare le patate.
4-Unire patate, spinaci, formaggio, un pizzico di sale e le uova.

5-A questo punto scegliere se si vuole friggere, cuocere al forno o un mix di entrambe come nella foto del piatto finito. Nel terzo caso ripartire adeguatamente gli ingredienti che sono dedicati esclusivamente alla cottura al forno o alla frittura.
6a)Se si vuole friggere: fare delle “palline” ed eseguire una doppia panatura con uovo e pangrattato e friggere con pentola o friggitrice in abbondante olio. Essendo l’interno  composto di alimenti già cotti la frittura sarà breve, giusto il tempo di creare la crosticina superficiale. Riporre la crocchetta sulla carta per fritti. Salare in superficie.
6b)Per la cottura al forno: prendere l’impasto e con le mani dargli la forma desiderata che si adatti al contenitore che andrà in forno. Spennellare con l’uovo, ricoprire la superficie con pangrattato, mettere qualche ciuffetto di burro e mettere in forno a gratinare con la resistenza superiore accesa.


Dopo la cottura il piatto si presenta così: gustare il contorno di patate e spinaci caldo soprattutto per sentire la morbidezza del formaggio fuso.


Potrebbero interessare anche altre ricette di contorni e verdure.

Print Friendly, PDF & Email
Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *