Crema di piselli con gamberoni

crema-di-piselli-con-gamberoni4
Crema di piselli con gamberoni

-Ingredienti: (per due porzioni)

-350gr di piselli
-200gr di cipolla bianca o dorata
-brodo vegetale
-olio extravergine d’oliva
-sale fino
-gamberoni (quantità a piacere)
-brodo vegetale
-pepe nero macinato
-una punta di cucchiaino di amido di mais(opzionale)
-una noce di burro (vivamente consigliato per dare vellutatezza alla crema)
-una bacinella di acqua e ghiaccio o anche solo una bacinella d’acqua fredda

Strumetazione:

-padella per stufare le cipolle
-tagliere
-mixer ad immersione con il relativo contenitore per frullare
-vaporiera. In assenza della vaporiera si può prendere una pentola con dentro dell’acqua, metterci sopra uno scolapasta ad incastro e coprire con un coperchio. Importante che il colino si incastri bene nella pentola e che il livello dell’acqua non arrivi allo scolapasta.
-pentolino

Procedimento:

1-Tagliare grossolamente la cipolla e metterla dentro la padella con un filo d’olio extravergine d’oliva e farla ammorbidire usando il brodo vegetale. Salare solo se il brodo non era già sufficientemente salato. Per fare addensare un po’ l’emulsione che si forma tra l’olio ed il brodo si può usare una pinta di cucchiaino di amidi di mais. Far raffreddare portando a temperatura ambiente.
crema-di-piselli-con-gamberoni1
2-Cuocere i piselli in pentola a pressione per 10-15 min da quando inizia a salire il vapore. Verificare comunque che siano cotti prima terminare la cottura.
3-Mettere i piselli nell’acqua fredda per fissare le colorofille e mantenere il colore dei piselli verde acceso e scolarli una volta raffreddati.
4-Frullare i piselli e le cipolle con il mixer aggiungendo giusto un filo d’olio e del brodo (quest’ultimo solo se si vuole rendere la crema più liquida).
crema-di-piselli-con-gamberoni3
5-Cuocere i gamberoni sempre usando la vaporiera. Non devono essere stracotti ma appena da lucidi diventano bianco opaco sono pronti.
crema-di-piselli-con-gamberoni2
5-A questo punto decidere se la crema vuole essere servita a temperatura ambiente o calda. Nel primo caso sciogliere prima il burro nel pentolino ed aggiungerlo nel contenitore del mixer. Se invece si desidera consumare la zuppa calda mettere crema e burro nel pentolino e scaldare tutto insieme. Il colore rimarrà bello acceso.
6-Servire la crema di piselli come antipasto (caldo o freddo o come secondo piatto) finendo con un filo d’olio a crudo ed una spolverata di pepe.
crema-di-piselli-con-gamberoni4
Potrebbero interessare anche altre ricette di antipasti di mare.

Print Friendly, PDF & Email
Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *