Crostini caldi con champignon e besciamella

Crostini caldi con champignon e besciamella4
Crostini caldi con champignon e besciamella

Ingredienti:

-pane nero o bianco a piacimento
-funghi champignon freschi
-besciamella (per la procedura per farla in casa clicca qui)
-sale fino
-pepe nero macinato
-Grana Padano grattugiato

PS. Per questa ricetta è stato usato  il pane di segale integrale. E’ stato tagliato in quarti ed ogni crostino contiene mezza cucchiaiata di impasto funghi/besciamella.

Quanto farcire i crostini è a discrezione dell’operatore in base al formato di pane che si usa.

Strumentazione:

-tagliere
-forno
-placca da forno
-una ciotola
-carta forno

Procedimento

1-Pulire i funghi spellandoli. Lavandolo il fungo assorbe acqua ed una ricetta come questa rappresenta un problema. E’ concesso lavare i funghi solo in caso di cottura prolungata che porterebbe comunque alla perdita di liquidi.
2-Tagliare i funghi a pezzi grossolani come in foto.
Crostini caldi con champignon e besciamella1
3-Aggiungere la besciamella ai funghi aggiungendo un pizzico di sale. I funghi non devono annegare nella besciamella ma basta aggiungerne quanto basta a sporcarli (vedi foto). Mettendo un eccesso di besciamella si ha il seguente inconveniente: in cottura si ammorbidisce molto colando giù dal crostino.
Crostini caldi con champignon e besciamella2
4-Disporre il pane sulla placca da forno foderata di carta forno, aggiungere l’impasto e spolverare con il Grana Padano.
Crostini caldi con champignon e besciamella3
5-Cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 5-7min. Al momento di servire aggiungere una macinata di pepe nero. Mangiare caldi.
Crostini caldi con champignon e besciamella4

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *