Gamberi in agrodolce


Gamberi in agrodolce

Ingredienti: (per una padella per 2/3 persone)

-450gr di gamberi (peso senza testa)
-400 ml di acqua
-200ml di aceto di vino bianco o rosso oppure aceto di riso
-2 cucchiaini di amido di mais (farina Maizena)
-un pizzico di sale
-4 cucchiai di doppio concentrato di pomodoro
-40gr di zucchero bianco semolato
-mezzo peperone grande o uno piccolo
-3/4 fette di ananas (al naturale in barattolo o tagliato dal frutto)
-pepe nero macinato
-olio di semi (o un olio ad alto punto di fumo. Non usare olio d’oliva)
-riso al vapore opzionale di accompagnamento (preferibilmente riso a chicco lungo orientali per contorni)

Strumentazione:

-wok per saltare ananas e peperoni (oppure una padella capiente che possa raggiungere alte temperature). Se non si è ancora provveduto alla stagionatura del wok leggere qui.
-tagliere

Procedimento

1-Fare la salsa seguendo questa procedura (le dosi indicate in questa ricetta sono quadruplicate rispetto a quelle del link per ottenerne di più). Se si ritiene troppo liquida o troppa per i propri gusti farla bollire di più per addensarla oppure scegliere di farne meno).
2-Tagliare ananas e peperoni a pezzi non troppo piccoli.
3-Ungere appena lo wok o la padella e saltare gli ingredienti nel punto 2 per poco tempo ma ad alta temperatura per far rosolare la superficie senza stracuocere ananas e peperoni.

4-Sgusciare i gamberi, fare l’incisione sul dorso per togliere il filo nero e sciacquare. In questo caso è stata lasciata la codina attaccata.
5-Quanto frutta e verdura sono quasi pronti aggiungere la salsa ed i gamberi che hanno bisogno di una cottura velocissima. Assaggiare e corregegge di sale se serve.

6-Servire caldo con una spolverata di pepe nero macinato.

Potrebbero interessare anche altre ricette di secondi di pesce e piatti unici.

Print Friendly, PDF & Email
Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *