Gnocchi bianchi e neri alle vongole

Gnocchi bianchi e neri alle vongole

Ingredienti: (abbondanti per due persone)

-un sacchettino di vongole da 1/2kg
-una busta di fiocchi di patate
-acqua
-farina 00 di grano tenero (quanto basta a rendere l’impasto lavorabile che non si appiccichi alle mani ed al piano di lavoro)
-olio extravergine d’oliva
-sale fino e grosso
-pepe nero macinato
-peperoncino macinato
-trito di aglio e prezzemolo
-una bustina di nero di seppia

Strumentazione:

-una ciotola grande per spurgare le vongole.
-una ciotola per l’impasto
-due pentole di media grandezza per buttare gli gnocchi
-un canovaccio o una rete per stendere la pasta
-una padella grande per fare il sugo e mantecare gli gnocchi
– ramina
-coltello a lama liscia

Procedimento

1-Mettere a bagno le vongole in acqua e sale se non sono state spurgate dalla sabbia. Ripetere i lavaggi finchè non si nota che sparisce il residuo di sabbia sul fondo. Se le vongole sono state prese da voi direttamente dalla sabbia e sono ancora vive basta semplicemente tenerle  in un secchio con  l’acqua di mare per qualche giorno cambiandola ogni giorno.
Gnocchetti bianchi e neri alle vongole1
2-A spurgatura completata mettere le vongole in una padella grande con olio extravergine d’oliva, trito di aglio e prezzemolo, sale fino, pepe nero macinato ed una spolverata di peperoncino. Le vongole si aprono e rilasciano la loro acqua. Far cuocere giusto giusto il tempo di far aprire le vongole e che si formi l’acqua sul fondo della padella. L’acqua delle vongole servirà per la mantecatura degli gnocchi.
Gnocchetti bianchi e neri alle vongole3
3-Quando il sugo si sarà raffreddato si può , se si vuole, togliere le vongole dal proprio guscio, tutte o solo in parte.
Gnocchetti bianchi e neri alle vongole11
4-Prendere una busta di fiocchi di patate e versarne solo metà nella ciotola per l’impasto. Aggiungere acqua finchè i fiocchi diventano della stessa consistenza delle patate lesse schiacciate.
Gnocchetti bianchi e neri alle vongole2
5-Aggiungere farina finchè si ottiene un impasto lavorabile che non si attacchi alle mani ed al piano di lavoro.
Gnocchetti bianchi e neri alle vongole4
6-Ripetere la stessa operazione con l’altra metà dei fiocchi di patate stavolta aggiungendo anche la bustina di nero di seppia.
Gnocchetti bianchi e neri alle vongole7
7-Formare gli gnocchetti come in foto.
Gnocchetti bianchi e neri alle vongole6
8-Disporre gli gnocchi sulla rete per stendere la pasta oppure su un canovaccio cosparso di farina .
Gnocchetti bianchi e neri alle vongole9
9-Procedere con la cottura degli gnocchi in abbondante acqua salata con sale grosso preferibilmente in due pentole diverse per eliminare il rischio che quelli bianchi siano macchiati da un eccesso di nero di seppia.
10-Togliere gli gnocchi appena vengono a galla e farli finire di cuocere nel sugo.Gnocchetti bianchi e neri alle vongole12
11-Servire fumante.
Gnocchetti bianchi e neri alle vongole14

 

Print Friendly, PDF & Email
Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *