Panna cotta alla cannella e chiodi di garofano


Panna cotta alla cannella e chiodi di garofano

Ingredienti: (per il bicchiere in foto)

-250ml di panna fresca
-3 o 4 gr di colla di pesce a seconda che piaccia più morbida o più addensata (se si serve la pannacotta in bicchiere si può fare anche più morbida mentre serve più densa se la si vuol servire nel piatto dovendola ribaltare dal contenitore)
-una stecca di cannella
-circa 10-12 chiodi di garofano
-50gr di zucchero bianco semolato

Strumentazione:

-un piatto fondo (con dell’acqua fredda)
-un pentolino per la panna
-contenitore di portata/bicchiere/pirottino

Procedimento

1-Togliere la panna dal frigo circa un’ora prima di “cuocere la panna” (nelle stagioni calde è sufficiente 30 min prima), metterla nel pentolino e mettere i chiodi di garofano e la stecca di cannella.
2-Passata l’ora mettere il pentolino sul fuoco, aggiungere lo zucchero ed aspettare che la panna arrivi a bollore. Contemporaneamente mettere il foglio di colla di pesce in ammollo con l’acqua fredda.
3-Una volta che la panna è arrivata a bollore spegnere il fuoco e rimovere la stecca di cannella ed i chiodi di garofano.
4-Aggiungere la colla di pesce ben strizzata dall’eccesso di acqua.
5-Far raffreddare fino a temperatura ambiente prima di mettere la panna cotta in frigo.
6-Gustare la panna cotta alla cannella e chiodi di garofano come dessert o come colazione. Il sapore della cannella è quello che si sentirà subito mentre quello del chiodo di garofano è un retrogusto che si sente dopo.


Potrebbero interessare anche altre ricette di dolci e dessert.

Print Friendly, PDF & Email
Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *