Pasta integrale piccante con porri e curcuma

Pasta integrale piccante con porri e curcuma5
Pasta integrale piccante con porri e curcuma

Ingredienti: (per una porzione)

-80 g di pasta integrale del formato a piacimento
-un porro
-peperoncino (meglio se fresco)
-sale fino
-sale grosso (non sempre necessario vedi procedimento)
-pepe nero macinato
-curcuma in polvere (clicca qui per informazioni specifiche su questa spezia componente gialla del curry)
-olio extravergine d’oliva

Strumentazione:

-padella per cuocere i porri
-una pentola o un’altra padella (a seconda di come si vuole cuocere la pasta vedi procedimento)
-pentolino per tenere l’acqua in ebollizione (solo se si vuol cuocere la pasta in padella)
-tagliere

Procedimento

1-Tagliare il porro e farlo saltare in padella con poco olio extravergine d’oliva aggiungendo un po’ d’acqua per fargli continuare a cuocere fino ad ammorbidirsi. Aggiungere sale fino, pepe e peperoncino a piacimento.
Pasta integrale piccante con porri e curcuma1
Pasta integrale piccante con porri e curcuma2
2-Cuocere la pasta. Si può scegliere di cuocere la pasta in abbondante acqua salata con sale grosso, poi farla saltare nel sugo aggiungendo la curcuma oppure usare il metodo della pasta risottata in padella. Nel secondo caso per una pasta integrale si può usare questo metodo ma il fine non è quello di far rilasciare amido in padella dato che essendo integrale ne è molto meno ricca. Il fine è quello di insaporire e non di cremizzare e si procede nel seguente modo: prendere una padella preferibilmente antiaderente, scaldarla e metterci dentro la pasta a secco per giusto due minuti per scaldarla in modo uniforme senza bruciarla. Nel frattempo portare in ebollizione dell’acqua. Tirare la pasta con il liquido bollente a poco a poco come fosse un risotto aggiungendo i porri (per il procedimento generico su come risottare la pasta qui).
Aggiungere quasi subito anche la curcuma.
La pasta deve essere al dente  quindi calcolare bene il liquido da aggiungere che quando la pasta avrà raggiunto la cottura desiderata non dovrà essere brodosa. Valutare durante la cottura, mentre il liquido si ristringe, se è necessario correggere di sale, curcuma, pepe e peperoncino. Attenzione a non eccedere dall’inizio che poi il liquido di cottura evapora/si concentra molto.
Pasta integrale piccante con porri e curcuma3
Pasta integrale piccante con porri e curcuma4
3-Al momento di servire aggiungere un filo d’olio axtravergine d’oliva a crudo.
Pasta integrale piccante con porri e curcuma5

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *