Polpette in umido con patate


Polpette in umido con patate

NB: come ogni umido deve essere  preparato il giorno precedente.

Ingredienti:

-750 g di macinato di manzo
-500 g di patate
-100 g di pane carrè
-3 barattoli di pomodorini ciliegini o datterini
-latte quanto basta a bagnare il pane
-abbondante aglio e prezzemolo tritati
-un uovo
-tre cucchiai abbondanti di Grana padano
-abbondante noce moscata macinata
-sale fino
-pepe nero macinato
-una cipolla bianca, dorata o rossa (opzionale se si vuole addolcire il pomodoro)
-peperoncino (se piace)
-olio extravergine d’oliva

Strumentazione:

-tagliere
-ciotola per fare l’impasto delle polpette
-una pentola capiente
-una padella

Procedimento

1- Tagliare la cipolla e farla rosolare nella pentola con olio extravergine d’oliva (passaggio opzionale). Se questo passaggio viene saltato scaldare l’olio ed aggiungere il pomodoro.

2-Lavare, sbucciare e tagliare le patate a pezzi. Quanto grandi fare i pezzi è a discrezione dell’operatore che dovrà decidere se gradisce i pezzi di patata non troppo morbidi oppure che il tubero di disfi e formi una crema con il pomodoro. Può essere fatto anche metà e metà. In questo caso sono stati messi dei peperoncini pestati in olio d’oliva aggiungendo anche il loro olio piccante.
3-Mettere le patate a cuocere nel pomodoro salando con sale fino e se necessario aggiungere acqua. far attenzione a non accedere con il sale all’inizio, meglio un po’ alla volta ed assaggiare via via che il sugo si addensa.
4-Mentre le patate cuociono fare l’impasto delle polpette nella ciotola con: macinato, aglio e prezzemolo tritati, noce moscata, sale fino, pepe nero, pane ammollato (poi strizzato) nel latte, l’uovo ed il formaggio.
5-Con questo impasto formare delle palline di grandezza a piacere.
6-Rosolare bene le polpette all’esterno. Non importa che siano cotte anche internamente (dato che finiranno di cuocere successivamente nel sugo) ma che siano caramellizzati gli zuccheri esternamente. In questo modo la polpetta avrà preso anche consistenza e non si distruggerà quando verrà mescolata al sugo con le patate. Se la padella è antiaderente non occorre aggiungere ulteriori grassi in padella.


7-Quando la cottura delle patate è quasi arrivata al punto desiderato aggiungere le polpette e continuare a cuocere qualche minuto per farle finire di cuocere.

8-Servire le polpette in umido con patate il giorno successivo ed al momento di scaldare valutare se correggere di sale, pepe e peperoncino.
Potrebbero interessare altre ricette di zuppe e piatti unici.

Print Friendly, PDF & Email
Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *