Strozzapreti panna, radicchio e speck


Strozzapreti panna, radicchio e speck

Ingredienti: (per due porzioni)

-strozzapreti (vedi le quantità a seconda che si scelgano quelli con farina 00 di grano tenero oppure di semola di grano duro)
-una palla di radicchio di Chioggia (è il radicchio rosso più amaro di tutti, altrimenti scegliere il precoce di Treviso o il tardivo di Treviso che è il meno amaro di tutti)
-250ml di panna fresca
-100gr di speck a cubetti o a striscioline
-sale grosso
-sale fino
-pepe nero macinato
-olio extravergine d’oliva
-mezzo bicchiere di vino bianco
-1 noce di burro
-Parmigiano Reggiano o Grana Padano per mantecare

Strumentazione:

-strumentazione necessaria per fare gli strozzapreti
-padella antiaderente
-pentola per cuocere gli strozzapreti
-tagliere

Procedimento

1-Tagliare il radicchio grossolanamente a striscioline e saltarlo in padella con un filo d’olio extravergine d’olive, quando basta per far appassire il radicchio senza farlo bruciare e sfumare con il vino bianco. Salare e pepare a piacimento.

2-Aggiungere la panna fresca al radicchio.
3-Cuocere gli strozzapreti in pentola in abbondante acqua salata con sale grosso ma solo fino a metà cottura. Tenere da parte l’acqua di cottura e tenerla in ebollizione.
4-Far finire di cuocere la pasta nella panna e readicchio per farli insaporire. Se la panna si prosciuga troppo aggiungere dell’acqua di cottura.

5-A fuoco spento mantecare con burro una noce di burro e Parmigiano Reggiano ed aggiungere lo speck a crudo.
6-Gustare il piatto caldo con una macinata di pepe prima di servire.

Potrebbero interessare anche altre ricette di primi di terra.

Print Friendly, PDF & Email
Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *